IL SIGNIFICATO DELL'IMMAGINE

 

SALVARE LE IMMAGINE AUTENTICHE
Nel realizzare fotografie, documentari e videoclip, cercando di restituire veramente ciò che appare di fronte ai nostri occhi, c'è qualcosa di fondamentale importanza e degno di grande attenzione da parte di un autore ed è il rispetto del soggetto e della sua autenticità.
Nel nome del profitto e della spettacolarizzazione fino alla disinformazione e alll'uso discriminatorio, l'immagine ha assunto nel nuovo millennio un enorme potere che ha visto il soggetto diventare sempre più un oggetto e la fotografia anzichè essere utilizzata come una parola pacifica e curiosa che racconta il soggetto, viene trasformata in mezzo per raccontare verità commerciali e politiche.
Una fotografia artefatta, in virtù del surplus generato e dal suo abuso può generare disinteresse, illusioni e false verità, causare la decadenza dallo strumento di racconto fedele dell'istante. Nella politica come nell'arte, le immagini riviste e corrette, possono generare menzogne, rappresentare falsi modelli, nascondere realtà parallele o ingannevoli. Mentre ritraggono cose e persone a noi familiari, quelle immagini riflettono come specchi contraffatti della realtà, slogan per cambiare i nostri stessi pensieri. Un immagine fuori dal contesto dalla vita reale è priva di significato come una parola fuori da un discorso.
Un uso consapevole della fotografia e del video, rappresenta non solo una scelta professionale obbligatoria ma una vera esigenza personale: creare immagini che abbiano un significato autentico e rispettare così il soggetto ritratto. Utilizzare una fotografia fedele al soggetto come un modo per riappropriarsi della verità. Osservare dall'obbiettivo il mondo citcostante prima di tutto per capire la sua natura, e poter raccontare la sue esistenza. Quando descriviamo la vita di un essere vivente, raccontiamo un fatto, un luogo, una persona, abbiamo la possibilità di raccontare il soggetto, per la sua autenticità, e per chi come me fa questo lavoro con passione ed onestà intellettuale, questo diventa spesso oltre che un bisogno, una priorità.

La fotografia è il riconoscimento simultaneo, in una frazione di secondo, del significato di un evento.

Henri Cartier Bresson

 

DIFENDERE L' IDENTITÀ DEI SOGGETTI
Perchè invaderci di immagini spazzatura quando di immagini autentiche se ne può fare altrettante meravigliose ed importanti.
Grandi registi, documentaristi, fotografi e reporter coraggiosi in ogni parte del mondo, hanno dimostrato quanto sia importante dare voce a chi non ne ha anche attraverso le immagini. In un mondo in cui il potere sull'informazione rappresenta anche un problema etico, morale, in cui la negazione della libertà ad essere informati può causare un vero conflitto di interessi sul valore stesso della vita, il video, la foto, il cinema, possono essere usate per manipolare la mente degli spettatori, attraverso la contraffazione, la censura, la riscrittura del passato fino alla negazione delle libertà personali di espressione, d'informazione e nei casi più gravi persino contribuire alla nascita di dittature e populismi. Scattare una foto o girare un video con un telefono e condividerla sulla rete rappresenta ormai certamente una grande forma di libertà ma in questo semplice gesto vi è una grande responsbilità e usarlo in modo inappropriato o intelligente può diventare un fatto pericoloso o rivoluzionario.

Nel tempo dell'inganno universale dire la verità è un atto rivoluzionario.

G. Orwell
Se non riuscissimo più ad inorridire davanti ad un immagine di morte o di violenza, perfino della guerra, il suo significato sarebbe stravolto, mistificato, reso vano.Se perdiamo la nostra capacità di elaborare un pensiero davanti ad un immagine in pratica perdiamo la capacità di vedere e di comprendere quell'immagine.
Capire il profondo significato dell'orrore e della disperazione, così come della gioia e della bellezza, che anche una semplice immagine porta con se, significa anche comprendere il mondo per come esso si rappresenta realmente e gettare luce profondo di un otturatore per aprire la mente al mondo circostante e permetterci non solo di fare una bella fotografia ma soprattutto di imparare a comprendere meglio anche noi stessi.

 

PROGETTI DI SOLIDARIETÀ
A tutti coloro che intendono supportare progetti umanitari, di solidarietà e in difesa dell'ambiente offro con generosità le mie capacità professionali insieme alla mia competenza e attrezzature come contributo reale per collaborare alla promozione di progetti utili alla società.
Una piattaforma di condivisione di idee e realtà costruttive, una possibilità di riscatto per persone indifese, emarginate, coraggiose o semplici testimoni di vite inascoltate che meritino di essere raccontate. Se avete un tema importante da sottoporre vi offo la possibilità di realizzare il vostro progetto a costi contenuti, per consentire a chi ne ha più bisogno di avere un opportunità reale di usare questo mezzo per progetti di solidarietà.

 

RISPETTO DELLA PRIVACY, DEI DIRITTI UMANI E DELLA BIODIVERSITA'
Qualsiasi progetto che sia contrario per natura ai principi della Costituzione italiana e alle regole del Diritto Internazionale, a quelle di trasparenza applicate al giornalismo e alla libertà di stampa, o in ogni caso contro il rispetto della dignità di ogni tipo di essere vivente, sarà rifiutato. Al contrario ogni progetto a difesa di quest'ultimi sarà incentivato e supportato attivamente.
La mia non è solo una posizione morale ma un bisogno etico di appartenenza ad un principio comune che è il diritto alla vita, alla felicità e anche al benessere di tutti noi e delle generazioni future che non per questo può essere a svantaggio di alcun essere vivente, singolo o parte di una comunità appartenente a popoli, culture, etnie, religioni, orientamenti sessuali o di specie diversi.

 

Friends

 

Legambiente
Greenpeace
WWF
Amnesty International
Medici Senza Frontiere
Save the Children
Emergency
UNICEF

CONTATTI